Home > Medio Oriente, Siria > A Damasco scontri tra polizia e manifestanti

A Damasco scontri tra polizia e manifestanti

(NTNN) – Il magnate siriano Rami Makhlouf, accusato di corruzione dai manifestanti che sfidano il regime del cugino, il presidente Bashar Assad, abbandonerà tutte le attività imprenditoriali e si dedicherà alla filantropia donando metà delle sua fortuna. È quanto riferito dalla tv di Stato siriana poco prima della preghiera del venerdì.

Il passo indietro di una delle figure più contestate del Paese non ha bloccato tuttavia i dimostranti governativi che hanno protestato ad Aleppo, Homs, Hama, Deraa, Der al-Zour, Jableh, Latakia. A Midan, sobborgo di Damasco, migliaia di manifestanti si sono scontrati con le forze di sicurezza che, ha riferito ‘al Jazeera’ citando testimoni, hanno sparato sulla folla. Il divieto di accesso in Siria ai giornalisti stranieri rende difficile verificare le notizie riportate dai siti d’opposizione, come l’ingresso dell’esercito nelle città settentrionali di Maarat al-Numan e Khan Sheikhoun.

I gruppi per la tutela dei diritti umani in Siria hanno detto che 1.300 civili e oltre 300 soldati e uomini delle forze dell’ordine sono stati uccisi dall’inizio delle proteste scoppiate a marzo contro la famiglia Assad, al potere da 41 anni. Oltre 10mila sfollati hanno riparato in territorio turco per sfuggire alla repressione delle forze di sicurezza siriane. (NTNN)

(An.Pi.)

http://www.ntnn.info/it/articles/siria-il-cugino-di-assad-abbandona-il-suo-impero-economico.htm

Annunci
  1. 25 novembre 2013 alle 21:00

    Superb website. Plenty of helpful info below. I am delivering that to a few good friends ans as well discussing in delectable. And definitely, we appreciate you your effort!

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: