Home > Arabia Saudita, Indonesia, Medio Oriente > Indonesiana omicida giustiziata in Arabia Saudita

Indonesiana omicida giustiziata in Arabia Saudita

(NTNN) – Una donna indonesiana di 54 anni, vittima di abusi, è stata giustiziata in Arabia Saudita dopo aver confessato l’assassinio del suo datore di lavoro. La decapitazione di Ruyati binti Sapubi ha provocato un’ondata di proteste in Indonesia dove i membri del Parlamento hanno chiesto di proibire ai lavoratori indonesiani di espatriare in Medio Oriente.

Secondo il governo indonesiano, l’ambasciatore saudita a Giacarta ha assicurato che un tale incidente non si ripeterà, ma da Riad non è arrivata alcuna dichiarazione ufficiale. Ad aprile l’assoluzione in appello di una donna saudita, colpevole di aver picchiato e torturato una cameriera indonesiana, aveva già scatenano proteste in Indonesia.

Sono almeno 1,5 milioni gli indonesiani che lavorano in Arabia Saudita,  molti come camerieri e domestici. (NTNN)

B.A.

http://www.ntnn.info/it/home/

Annunci
  1. 16 gennaio 2014 alle 03:16

    Sweet blog! I found it while searching on Yahoo News.
    Do you have any tips on how to get listed
    in Yahoo News? I’ve been trying for a while but I never seem to get
    there! Thank you

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: